Visualizza articoli per tag: orto

 

 IMG 20200915 WA0020

 

DOVE: Nairobi St. Joseph Cafasso Consolation House – Kahawa Est.


CHI: Ragazzi tra i 14 e 21 anni.


SETTORE: attività educativa e di reinserimento nella società.


OBIETTIVO: offrire, attraverso un percorso triennale, la formazione professionale,
scolastica e umana ai ragazzi provenienti dalla vita di strada o dal carcere.


DURATA: da dicembre 2021.


COSTO ORDINARIO: 2500 euro per realizzazione impianto irrigazione dell’orto.


PARTNER: sostenuto da SOLE ODV.


PERCHE’: Lo scopo della casa è di aiutare i giovani che lasciano il carcere minorile, dopo
aver scontato la pena, a reinserirsi nella società e dare a loro la possibilità di studio e di
formazione professionale. Vengono ospitati al massimo 25 ragazzi all’anno per un
massimo di tre anni di età compresa tra i 14 e i 21. Senza questo percorso, una volta usciti
dal carcere i ragazzi tornerebbero nuovamente a delinquere. A Nairobi il numero di ragazzi
che vivono di espedienti è enorme. Con questo progetto si vuole rispondere ad
un’emergenza giovanile.

PROGETTO: Il progetto si svolge attraverso un percorso triennale:
Accoglienza temporanea: per un periodo massimo di tre anni ai ragazzi in uscita dal
centro detentivo di Youth Correction Training Centre (YCTC). Il ragazzo trascorre il primo
periodo di permanenza nella casa per adattarsi alla nuova vita che richiede l’educazione
alla convivenza quotidiana e al rispetto degli altri ospiti e delle regole comuni.
Formazione professionale: dei ragazzi all’interno della casa di accoglienza. Mentre i
ragazzi frequentano i corsi che hanno scelto in scuole al di fuori del coumpound del
carcere, ogni giorno un maestro dà loro lezioni base di inglese kiswahili, storia, geografia,
matematica; la maggior parte dei ragazzi, infatti, ha abbandonato la scuola molto presto o
non ci è mai andato.
Attività agricole: i ragazzi sono coinvolti nella preparazione e nel mantenimento degli orti
e nella coltivazione di frutta, verdura e nell’allevamento di conigli, galline e mucche.
Questa attività, oltre ad impegnarli, insegna loro a prendersi cura dei prodotti della terra e
a lavorare per il proprio pane quotidiano. La produzione serve a sostenere i pasti della
casa. Vengono seguiti da un esperto agronomo. SOLE ODV sostiene la realizzazione del
nuovo impianto d’irrigazione.

 Orti in vetrina: L’orto Cafasso aderisce alla rete “Orti in Vetrina”

 

 

Pubblicato in Progetti
Etichettato sotto