Scuola Sartoria Inhassoro

Inhassoro01

DOVE: Inhassoro – Mozambico
CHI: giovani
SETTORE: formazione e lavoro
OBIETTIVO: fornire un'opportunità di auto impiego
COSTO: 1.000€ annui
PARTNER E FINANZIATORI: sostenuto da SOLE Onlus attraverso bomboniere solidali (sacchettini di capulana) e Campagna di Natale
DURATA: iniziato nel 2015 / in corso
PERCHE': Inhassoro è un paese situato a 800 km dalla capitale Maputo situata lungo la costa di fronte all'arcipelago di Bazaruto. Le principali attività della popolazione sono la pesca e l’agricoltura praticata in maniera rudimentale. A causa dell’assenza di un sistema di irrigazione l’agricoltura dipende esclusivamente dalle piogge. La mancanza di lavoro ha spinto la maggior parte della popolazione adulta maschile ad emigrare nella capitale Maputo e in Sud Africa a lavorare soprattutto nelle miniere. Gran parte delle famiglie infatti sono costituite solo dalle donne e dai figli; solitamente il marito raggiunge la famiglia una volta all’anno.
La situazione sanitaria è molto precaria, con strutture inefficienti e carenti di personale, farmaci e strumentazione. Malaria, tubercolosi, anemia, infezioni tropicali e soprattutto AIDS sono le malattie più frequenti.
IL PROGETTO: Ad Inhassoro, dal 2001, opera un´ equipe missionaria composta da Don Pio un sacerdote, missionario da oltre 40 anni in Africa, da 1 laica missionaria, Caterina.
I primi interventi della Missione hanno riguardato l'accoglienza dei bambini orfani e delle ragazze provenienti dalle zone rurali con poche possibilità economiche per frequentare la scuola.
Il secondo intervento ha riguardato la realizzazione di una scuola professionale l'Estrela do Mar. Nel corso degli anni la scuola è diventata un punto di riferimento per tutto il paese. Qui ci si può diplomare specializzandosi in carpenteria, falegnameria, elettricità.
Ci sono poi un percorso turistico alberghiero e una scuola di taglio e cucito.
All'interno della Missione, sotto l'amorevole guida di Caterina, è stato realizzato un laboratorio di taglio e cucito che realizza dalle divise per la scuola a molti dei tessili che SOLE propone a Presetik. Anche i nostri sacchettini per le bomboniere provengono da questo laboratorio.

AGGIORNAMENTI: Attualmente cinque persone sono impegnate nel laboratorio. Una di queste è un giovane che aveva abbandonato la scuola e che, rimasto solo e senza risorse, si è rivolto a Caterina per chiedere un'opportunità.
La Missione rimane sempre per questi ragazzi un punto di riferimento anche quando sono piú grandi.