Centro comunitario Hakumana

IMG 4804IMG 4808

hakumana2015 03Hakumana (in lingua xangana accoglienza, famiglia) è un grande e bellissimo progetto.
Da cinque anni seguiamo questo progetto ed appoggiamo questa struttura che accoglie ed aiuta mamme e bambini sieropositivi. Nel 2016 abbiamo continuato a sostenere l’orto ed i progetti di artigianato. Per consentire di svolgere le attività di sartoria sono state realizzate due nuove sale.  E’ un grande aiuto alle persone ed è utilissimo per la valorizzazione della loro dignità umana. Nella ultima visita di  settembre 2016 abbiamo visto i grandi progressi  e l’avanzamento di tutte le attività del centro ed apprezzato i sorrisi ed i canti di gioia. Emozioni ma allegria di cose positive.
Un grande GRAZIE a chi ci ha aiutato e ci aiuta a sostenere Hakumana. Se lo meritano !
Stefano Bauducco, Presidente SOLE Onlus

DOVE: Maputo, Mozambico
CHI: bambini e mamme
SETTORE: nutrizione e cure mediche, attività artigianali
OBIETTIVO: migliorare l’alimentazione per le mamme e i bimbi sieropositivi, realizzare corsi finalizzati al reinserimento nel mondo lavorativo

hakumana2015 01hakumana2015 02


COSTO:  2015-6 sostegno di 3.100 € per orto e costruzione locali per attività di artigianato
PARTNER E FINANZIATORI: sostenuto da SOLE Onlus attraverso: sostegno a distanza, bomboniere solidali, sostegno di viaggiatori solidali di Viaggi e Miraggi ed altre iniziative. Gestito e diretto da una Comunità di diverse congregazioni (Confederazione delle Associazioni Cattoliche del Mozambico, CIRM-CONFEREMO). http://www.cirmconferemo.com/
DURATA: iniziato nel 2011 / in corso
PERCHE': Hakumana, che, in lingua xangana significa “accoglienza, famiglia, focolare”, è un centro diurno dove trovano ospitalità mamme con figli sieropositivi. Sono proprio queste mamme, aiutate da Suor Rute e da giovani volontari mozambicani, a coltivare l’orto che fornisce verdure fresche e frutta che sono consumate a pranzo. Dal 2015 sono state inseriti dei laboratori di artigianato. Vi è anche un fondamentale aspetto psicologico: prendendosi cura dell’orto e realizzando piccoli manufatti le mamme si sentono utili, per un po’ lasciano da parte i problemi. Grazie ai farmaci e alla dieta ricca di fibre e proteine, le mamme ed i bimbi possono sperare in un futuro e riconquistare una vita sana e dignitosa.

 

hakumana01

PROGETTO: L’orto, situato all’interno del centro, misura circa 1000 metri quadrati. Qui le donne si prendono cura delle verdure, delle piante da frutta (come banani, mango, papaia) e delle erbe medicinali. I semi sono locali e con il concime organico si mantiene la fertilità del suolo.

Il raccolto è usato per la preparazione dei pasti del centro: tutti i giorni 90 persone mangiano ad Hakumana, inoltre ogni 15 giorni a 380 famiglie e 70 persone viene consegnata una cesta con gli alimenti basici.

Mentre le mamme lavorano e seguono i corsi, i bambini più piccoli giocano e i più grandi frequentano corsi di reinserimento e preparazione scolastica.
Nell’estate 2012 i nostri volontari insieme all’allora Responsabile del centro Ir. Janete, Suora della Consolata, hanno stilato un elenco del materiale che era necessario per potenziare l’orto ed hanno provveduto ad acquistarlo. Si sono inoltre migliorate le semplici strutture in canico (bambù) che servono come bagni di servizio vicini all’orto. Dal 2013 la visita al Centro rappresenta uno dei momenti più intensi del viaggio di conoscenza organizzato grazie alla collaborazione con Viaggi e Miraggi. Dal 2015 sono state inserite le attività artigianali che generano un piccolo ma non trascurabile reddito. Nel 2016 per potenziare queste attività sono state realizzate due sale.

COME SOSTENERE QUESTO PROGETTO:
è possibile sostenere questo progetto mediante  donazioni volontarie a SOLE Onlus:
Banca Prossima – IBAN IT35 X033 5901 6001 0000 0001 774
Banca Etica – IBAN IT66 C050 1801 0000 0000 0113 525
e con le nostre bomboniere equo-solidali.

PER INFORMAZIONI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. -  www.soleonlus.org