evenelopeinfo@soleonlus.org phone+39.335.7744207

Mercoledì, 21 November 2018 17:53

LAR MARIA DO REFUGIO

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)

refugio10

DOVE: Pemba, Mozambico
CHI: bambine e ragazze    
SETTORE: educazione
OBIETTIVO: garantire le pari opportunità attraverso l’istruzione
COSTO: circa € 12.000 ogni anno
PARTNER E FINANZIATORI: sostenuto da SOLE attraverso sostegno a distanza, bomboniere solidali e altre iniziative. Anche grazie ad un generoso appoggio della Diocesi di Torino, nel 2016 siamo riusciti a raddoppiare il numero delle ragazze sostenute portandolo a 30. Nel 2108 sono entrate a fare parte della famiglia del LAR altre bambine portando il numero totale delle ragazze accolte a 35 Il Lar è gestito e diretto dalle Suore Mercedarie.
DURATA: iniziato nel 2015/ in corso 
PERCHE’: il Lar Maria do Refugio è nato per dare un’opportunità di formazione completa per le ragazze. Focalizzando l’attenzione sull’istruzione e la formazione femminile, non solo si evita alle ragazze un matrimonio prematuro, si pensi che la principale causa di morte tra ragazze dai 14 ai 18 anni è il parto, ma si da anche loro la possibilità di crescere rispettando i tempi della vita e coltivando studi e interessi.

L’educazione infantile in Mozambico è affidata prevalentemente alla donna. Questo significa che l’istruzione femminile porta benefici diretti sullo sviluppo socio-economico del villaggio che può contare su donne, nonché educatrici e madri responsabili, istruite e in salute. possedere gli strumenti necessari per affrontare la vita quotidiana, una volta tornate nei rispettivi villaggi
PROGETTO: Lar significa focolare, famiglia. È questo il significato racchiuso all’interno di quello che formalmente viene chiamato convitto, ma che è molto di più. Il Lar Maria do Refugio è a tutti gli effetti una famiglia, il cui obiettivo è quello di fornire un’educazione completa, attraverso cure amorevoli e un ambiente sereno.
Le ragazze ospitate sono tutte provenienti da situazioni socio-economiche gravi, con età differenti, che oscillano dai 6 ai 22 anni. Durante la loro permanenza al LAR le ragazze apprendono gli strumenti necessari per affrontare la vita quotidiana, una volta tornate nei rispettivi villaggi.

AGGIORNAMENTI

Nel 2018 le Suore Mercedarie ospitano un gruppo di 35 giovani. Quest’anno hanno accolto nel Lar quattro nuove ragazze: ognuna ha alle sue spalle storie e percorsi difficili, chi proviene da ambienti domestici violenti; chi da villaggi sperduti senza alcuna risorsa e dove non avrebbe avuto alcuna possibilità di studiare; chi non parla il portoghese e ha quindi grosse difficoltà nello studio.

Tutte le giovani ospitate hanno una situazione familiare complessa e difficile. Nonostante la loro giovane età le ragazze hanno sulle spalle forti esperienze di vita. L’intervento di Suor Ofelia e dell’equipe missionaria che si prende cura di loro è preziosa per ricostruire un percorso che le faccia crescere in armonia e serenità.

 

La giornata tipo

 

SOSTIENI ANCHE TU QUESTO PROGETTO:

ü SOSTEGNO A DISTANZA

ü BOMBONIERI SOLIDALI

ü DONA ORA

25 EURO (50 kg di riso)

50 EURO ()

               100 EURO ()

        200 EURO (un anno di pasti per due ragazze dell’asilo)


COME SOSTENERE QUESTO PROGETTO:
è possibile sostenere questo progetto mediante donazioni volontarie a SOLE Onlus:
Banca Prossima – IBAN IT35 X033 5901 6001 0000 0001 774
Banca Etica – 
IBAN IT27 S050 1801 0000 0001 1135 258

e con le nostre bomboniere equo-solidali.

 

Letto 96 volte Ultima modifica il Domenica, 25 November 2018 18:54

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok